IL BANCO DI SAN GIORGIO RINNOVA IL PROPRIO SOSTEGNO ALLA XII EDIZIONE DEL PREMIO EXODUS


 

banco san giorno premio exodus 2012

IL BANCO DI SAN GIORGIO RINNOVA IL PROPRIO SOSTEGNO ALLA  

XII EDIZIONE DEL PREMIO EXODUS 

Genova, 9 novembre 2012 

Per il terzo anno consecutivo il Banco di San Giorgio conferma la collaborazione con il Premio 

Exodus. Giunto alla sua XII edizione, è l’appuntamento che di anno in anno rinnova l’impegno della 

Città di La Spezia per la memoria e per il dialogo  interculturale consentendo a tutti i cittadini un 

importante confronto su temi di cruciale attualità  e con personaggi di notevole prestigio come il 

nominativo premiato del 2012, Paolo Mieli. 

Il Banco di San Giorgio del Gruppo UBI Banca è presente su tutto il territorio ligure con 54 punti 

operativi, di cui 12 concentrati nella provincia di La Spezia nell’ambito della quale la Banca ha quote 

di mercato vicine al 12%. Il legame quindi tra la Città e la Banca è importante ed il sostegno a Exodus 

testimonia ulteriormente il rapporto privilegiato che l’istituto di credito ha con la Provincia del Levante 

ligure. 

Dal mese di ottobre 2012 il Banco di San Giorgio è entrato a far parte della Banca Regionale Europea, 

anch’essa realtà del Gruppo UBI Banca, con radici piemontesi. L’unione di queste due importanti 

realtà, voluta dal Gruppo UBI Banca, ha reso possibile la costituzione di un polo bancario di peso nel

Nord Ovest del Paese. L’operazione di aggregazione  è il frutto infatti di un’attenta analisi di storia

economica, della congiuntura attuale che impone agli istituti di credito rigore ed efficienza, ma 

soprattutto si è basata sui naturali legami sinergici esistenti tra la Liguria, il Piemonte, la Valle d’Aosta 

e la vicina Francia. Tutte regioni che vantano una lunghissima tradizione di rapporti quotidiani fatta di 

interscambi commerciali, frequentazioni turistiche ed insediamenti di famiglie nei reciproci territori. 

La clientela della nuova Banca Regionale Europea ha oggi a disposizione 1.900 professionisti, 280 

punti operativi in grado di fornire la migliore assistenza su un territorio più ampio, dal Piemonte e 

Valle d’Aosta a tutta la Liguria, con estensione a Milano e nella vicina Costa Azzurra.  

www.brebanca.it 

Relazioni Esterne Banca Regionale Europea 

M. relazioni.esterne@brebanca.it 

T. 011 5519155/765 



link per facebook torna in cima alla pagina